Questo sito fa uso di cookie tecnici per una tua migliore esperienza di navigazione. Continuando ad utilizzare il sito, accetti la nostra policy di uso dei cookie.

Blink

Microsoft Edge e Google Chrome... web war?

Rumors molto accreditati, danno la vita di Edge, il browser Microsoft nativo di Windows 10, ormai agli sgoccioli. Sembrerebbe infatti che con lo sviluppo del nuovo aggiornamento di Windows 10 insider 19H1, Microsoft stia programmando un web browser tutto nuovo (nome in codice ”Anaheim") basato su Chromium. Il motore di rendering sarà quindi Blink, lo stesso del web browser Google Chrome.
E pensare che fin dalla sua prima apparizione nel 2015, il browser Microsoft è sembrato un grosso passo avanti rispetto al suo predecessore Internet Explorer; una buona compatibilità, ed un'ottima gestione della memoria ne avevano fatto un concorrente agguerrito per Google Chrome (che rimane il Web browser più utilizzato in assoluto). Il suo lato forte rimaneva comunque la forte integrazione col sistema operativo ed in particolare con Cortana, l'assistente Microsoft.
Chissà cosa aspettarsi da questo nuovo web browser, e soprattutto chissà se anche risultasse migliore del browser di Google, riuscirà a scalzare Chrome dal trono del Web?